Viaggio da sola, #Vajosola

Viaggio da sola, #Vajosola

Viaggio da sola, #vajosola, l’hashtag che è diventato virale su Facebook non è, questa volta una semplice moda, ma la denuncia dell’ennesima discriminazione verso le donne.

“Ayer me mataron”, scrive Guadalupe Acosta, una studentessa paraguayana nel suo post su Facebook, “ieri mi hanno uccisa” riferendosi al caso drammatico di due ragazze argentine ventenni, Maria Coni e Marina Menegazzo uccise mentre erano in viaggio in Ecuador da due ragazzi che le avevano ospitate. Insensato, drammatico, ma forse lo è ancora di più leggere in rete alcuni commenti del tipo ” perchè due donne viaggiano da sole senza essere accompagnate”, “se la sono cercata, non si va in giro da sole”; sono stati questi commenti a scatenare la rabbia di Guadalupe che ha deciso di parlare in nome delle due ragazze massacrate, in prima persona come se fossero le deu giovani a difendersi da queste accuse insensate.”Ieri mi hanno uccisa… ma peggio della morte è stata l’umiliazione che è venuta dopo………Non mi sono fatta toccare e mi hanno spaccato il cranio. Mi hanno accoltellato, lasciandomi morire dissanguata. Mi hanno avvolto in un sacco nero, sigillato con il nastro adesivo e il mio corpo è stato abbandonato sulla spiaggia, dove sono stata ritrovata dopo qualche ora”: queste alcune delle frasi del post, che immediatamente è stato  condiviso da oltre 700.000 persone.

#Vajosola è la denuncia della libertà delle donne a viaggiare senza accompagnatori, ma è anche la denuncia contro una società che ancora è convinta che se si è uomini si ha il diritto ad essere pianti, ad essere commiserati, se si è donne , no: se a morire così fossero stati due ragazzi si sarebbe sentito di tutto, lacrime, commenti, indignazione; ma essendo due ragazze, allora è diverso: potevano restarsene a casa, invece di fare un viaggio per il mondo da sole!

Vergognoso.

#Vajosadola, perchè sono libera, perchè è un diritto mio, perchè sono donna.

Viaggio da sola, #Vajosola ultima modifica: 2016-03-15T08:25:47+00:00 da Maria A
The following two tabs change content below.
Non sono più giovanissima, ma con un grande gusto per la vita; sono stata dirigente d'azienda; mi occupo di sicurezza sul lavoro; adoro scrivere e leggere; tra le mie grandi passioni il cinema e il teatro. Collaboro con alcune testate online e con agenzie di web content.
Questa notizia è stata letta 317 volte

Altri Post

Commenta anche tu..