Surface Pro 5, in arrivo nel 2017 il nuovo super convertibile con display 4K?

Surface Pro 5, in arrivo nel 2017 il nuovo super convertibile con display 4K?

Continuano le nuove indiscrezioni relative al nuovo tablet convertibile di casa Microsoft che dovrebbe affacciarsi presto sulla scena degli ibridi top di gamma: Surface Pro 5. Indirizzato principalmente agli utenti che richiedono prestazioni superiori ai propri dispositivi senza rinunciare alla portabilità, il nuovo componente della gamma Surface dovrebbe incorporare uno schermo di qualità Ultra HD, chipset Intel (versione Kaby Lake), un fingerprint reader e le immancabili porte USB Type C per la ricarica rapida e l’eventuale connessione a device esterni.

Naturalmente, il nuovo Surface Pro 5 sarà senza ombra di dubbio dotato dell’ultima evoluzione di Windows 10 affinata durante l’estate e disponibile a partire dall’anno prossimo, ovvero Windows 10 Redstone 2, che per il 2017 – periodo in cui è prevista l’uscita del dispositivo – incorporerà un ambiente operativo di straordinaria velocità e stabilità. L’indiscrezione proviene nientemeno che dall’Oriente (Cina) ed è stata pubblicata sul magazine online MobiPicker: le ragioni dietro l’attesa di Microsoft nei riguardi della presentazione del successore di Surface Pro 4 derivano dal fatto che si sia preferito attendere l’arrivo dei chipset Intel 7° generazione per lanciare un device quanto più compatibile con le pretese hardware di Windows 10.

Avendo Surface Pro 4 ottenuto successo soprattutto tra utenti enterprise, ci si potrebbe domandare per quale motivo produrre una versione 5 con feature HD e destinati a potenziare il multimedia: la risoluzione 4K e la presenza di 16 GB di RAM sono studiati, secondo Microsoft, per accontentare un bacino di utenza sempre più ampio, non volendo precludersi buoni risultati anche tra chi cerca in un convertibile il media center ideale, soprattutto se portatile. Tra le novità in arrivo potrebbe essere presente anche una GPU dedicata Nvidia Pascal oppure Polaris di AMD; un miglioramento dell’interazione con Surface Pen e l’integrazione di un lettore di impronte digitali nel device.

La connettività wireless sarà ovviamente inclusa, ed a quanto pare gli update in arrivo per Windows Hello, il sistema di sicurezza integrato nel device a livello hardware, sarà al centro di una piccola rivoluzione che permetterà di eliminare la necessità di supporti esterni, mantenendo comunque gli stessi standard di sicurezza: questo è solo l’inizio per un tablet ibrido che si propone di superare il celebre iPad Pro -obiettivo che in parte è già riuscito alla casa di Redmond, considerato il successo straripante che Surface Pro 4 ha avuto nel Regno Unito.

Surface Pro 5, in arrivo nel 2017 il nuovo super convertibile con display 4K? ultima modifica: 2016-06-13T00:15:16+00:00 da Roberta Betti
The following two tabs change content below.
Amante di hi-tech ed entertainment digitale, e più generalmente di tutto ciò che ruota attorno il sistema di numerazione binario: sistemi open source, OS, privacy, app, videogames, device e quanto il prolifico mondo della tecnologia ci propone.
Questa notizia è stata letta 1.352 volte

Altri Post

Commenta anche tu..