Samsung Galaxy C5 confermato: lo smartphone Android che emula iPhone 6s

Samsung Galaxy C5 confermato: lo smartphone Android che emula iPhone 6s

Simile nelle linee e nel form factor a iPhone 6S, dotato di caratteristiche di fascia media e dell’atteso Samsung Pay: questi sono alcuni dei dettagli che si evincono dall’arrivo del nuovo Samsung Galaxy C5, dopo la conferma ufficiale del nuovo smartphone Android che inaugura l’attesa serie C della fortunata gamma Galaxy, che ha trovato in S7 e S7 Edge due dei suoi più alti picchi di espressione nel 2016.

Samsung Galaxy C5 è ufficiale e sarà un device caratterizzato da una scocca in metallo con uno spessore estremamente contenuto (6,7 millimetri), ed una serie di specifiche che lo rendono protagonista degli smartphone di fascia media dell’anno. Sappiamo già che si tratterà di un dispositivo capace di una visualizzazione di luminosità e colori pressoché perfetta per la sua categoria, essendo dotato di uno schermo Super AMOLED 5.2 pollici Full HD, un system on a chip Snapdragon 617 in cui si aggiunge una GPU Adreno 405 e ben 4 GB di RAM.

Come avviene a molti smartphone di fascia media di differenti brand, anche il nuovo Galaxy C5 potrebbe pervenire al pubblico in più varianti, rispettivamente da 32 e 64 GB di storage. Anche i fan della fotografia e dell’imaging su dispositivi portatili potranno essere soddisfatti grazie alla dotazione in uso al nuovo protagonista della gamma C Samsung: è prevista una fotocamera posteriore con mirino 16 Megapixel dotato di flash LED dual tone, con apertura f/1.9. Per quanto riguarda invece la fotocamera frontale, ci troviamo davanti ad un obiettivo da 8 Megapixel estremamente dettagliato per autoscatti collettivi o selfie in solitaria.

La presenza del 4G LTE fa inoltre sì che Samsung Galaxy C5 si possa configurare come uno degli attuali smartphone fascia media più rapidi e responsivi nella navigazione Internet, soprattutto per quanto riguarda la gestione dei download, che potrà essere enfatizzata grazie ad alcuni espedienti previsti su Google Play Store sotto forma di app, tra cui Opera Max della casa norvegese.

Ci troviamo quindi davanti ad un device appositamente studiato per il Web, dalle forme intrise di stile e in grado di ricordare iPhone 6S: scopriremo a breve altre informazioni che ci permetteranno di sapere ogni cosa a riguardo al momento del suo sbarco in Italia.

Samsung Galaxy C5 confermato: lo smartphone Android che emula iPhone 6s ultima modifica: 2016-05-28T00:15:23+00:00 da Roberta Betti
The following two tabs change content below.
Amante di hi-tech ed entertainment digitale, e più generalmente di tutto ciò che ruota attorno il sistema di numerazione binario: sistemi open source, OS, privacy, app, videogames, device e quanto il prolifico mondo della tecnologia ci propone.
Questa notizia è stata letta 480 volte

Altri Post

Commenta anche tu..