Perfetti sconosciuti: il nuovo film di Genovese

Perfetti sconosciuti: il nuovo film di Genovese

“Perfetti sconosciuti” di Genovese, vince  al Festival Di Tribeca, a New York.

Con il film “Perfetti Sconosciuti”, apprezzato dalla critica e dal pubblico nelle sale, già vincitore del David Di Donatello a sorpresa, Paolo Genovese va a New York e vince il premio di miglior film dell’anno.

Il regista viene allertato in mattinata di prendere il primo aereo per New York, afferma :”E’ un po’ come aver fatto bingo…”  Vincere la quindicesima edizione del Festival di Tribeca, festival voluto fortemente da Robert  De Niro,e si racconta estasiato e felicemente sorpreso per le proposte di remake già avute in questi giorni. Ha giustamente pensato che allora la storia e gli intrecci funzionano bene al punto di replicarli in altre vesti. Soprattutto osserva che, è una triste verità che chiunque sulla terra, possegga uno smartphone, ha un segreto, che non è altro che il loop del suo film.

Nonostante tutto il suo merito, lo stesso regista, sul palco neworkese, ringrazia i suoi attori, senza i quali probabilmente non sarebbe arrivato così nettamente il messaggio che il regista intendeva dare.

Oltre tutto il film è anche campione di incassi con 16 milioni di euro.

La trama è semplice e lineare,racconta una serata di un gruppo di amici che per scherzo decide di mettere in piazza tutti i messaggi del cellulare. Gli effetti ovviamente saranno molto al di là delle loro aspettative, partito tutto come un gioco,finisce per creare dubbi e incertezze nelle coppie e nei rapporti di amicizia. Il film è uscito l’11 febbraio e dopo la vittoria ai David è ritornato in sala in 150 copie.

L’idea è geniale, e anche la messa in scena, e voi, lo avete visto?

Cosa ne pensate?

Lasciate un commento.

Perfetti sconosciuti: il nuovo film di Genovese ultima modifica: 2016-04-25T20:12:06+00:00 da Maria A
The following two tabs change content below.
Non sono più giovanissima, ma con un grande gusto per la vita; sono stata dirigente d'azienda; mi occupo di sicurezza sul lavoro; adoro scrivere e leggere; tra le mie grandi passioni il cinema e il teatro. Collaboro con alcune testate online e con agenzie di web content.
Questa notizia è stata letta 615 volte

Altri Post

Commenta anche tu..