Motorola presenta Moto Z e Z Force, nuovi smartphone modulari Android!

Motorola presenta Moto Z e Z Force, nuovi smartphone modulari Android!

La sempre attiva Lenovo presenta due nuovi smartphone modulari del brand Moto con Android Marshmallow: Motorola Moto Z e Moto Z Force, due top di gamma che certamente andranno a soddisfare le sempre crescenti richieste degli utenti alla ricerca di dispositivi in grado di essere personalizzati e configurati con moduli hardware supplementari, che consentono di avere a disposizione, ad esempio, un pratico proiettore video oppure un sistema di amplificazione audio degno di un piccolo home theater.

Motorola Moto Z e Z Force, da quanto traspare dalla recente presentazione, condividono la maggioranza delle caratteristiche tecniche, eccezion fatta per la fotocamera posizionata sul retro del device, rispettivamente da 13 e 21 megapixel, e l’autonomia della batteria (di capienza 2600 – 2500 mAh). L’hardware in sé è parecchio interessante per uno smartphone personalizzabile, e comprende uno schermo Quad HD 5,5 pollici, uno dei nuovi e potenti chipset Snapdragon 820, al cuore di molti top di gamma del 2016, 4 GB di memoria RAM, 32 oppure 64 GB di memoria e, a sorpresa, un jack audio da 5,2 millimetri, che sembra sostituire la classica alternativa 3,5 mm.

Ciò che rende peculiari i due smartphone è senz’altro la possibilità di essere riconfigurati con i cosiddetti Moto Mods, i moduli supplementari che vengono fissati magneticamente sul retro del dispositivo aumentandone le funzionalità. Non è infatti necessario smontare lo smartphone ed avviare il reboot per poter usufruire del contenuto dei moduli: è sufficiente utilizzare i 12 pin magnetici che provvederanno a connetterli automaticamente al corpo del dispositivo, e continuare la nostra esperienza d’uso.

Tra i principali Mods in arrivo, troviamo il Power Pack (batteria supplementare), JBL SoundBoost (speaker esterno per l’ascolto di musica stereo di qualità), e Insta-Share Projector, uno dei moduli che susciterà maggiore interesse per via della sua capacità di proiettare, come il nome suggerisce, immagini e video su una qualsiasi superficie piana, trasformando lo smartphone in un vero e proprio centro multimediale: entrambi i device modulari sono in arrivo a Settembre, perciò non c’è alcun dubbio che Lenovo / Motorola farà seguire ulteriori informazioni nelle prossime settimane di attesa.

Motorola presenta Moto Z e Z Force, nuovi smartphone modulari Android! ultima modifica: 2016-06-13T00:15:08+00:00 da Roberta Betti
The following two tabs change content below.
Amante di hi-tech ed entertainment digitale, e più generalmente di tutto ciò che ruota attorno il sistema di numerazione binario: sistemi open source, OS, privacy, app, videogames, device e quanto il prolifico mondo della tecnologia ci propone.
Questa notizia è stata letta 1.275 volte

Altri Post

Commenta anche tu..