Jolla C, il nuovo smartphone quad-core con Sailfish OS è arrivato!

Jolla C, il nuovo smartphone quad-core con Sailfish OS è arrivato!

Ritorna sulla scena un nuovo smartphone Jolla, che fin dal primo modello del brand finlandese ha cercato di basare il proprio successo tra il pubblico tecnofilo mettendo al centro del proprio brand Sailfish OS, sistema operativo derivato dal più noto Android, nonostante per funzionalità e capacità di elaborazione degli input dell’utente non pecchi affatto. Tra le peculiarità principali che hanno portato Sailfish ad essere al centro di diversi device di fascia media, tra cui il nuovissimo Jolla C, la sua derivazione free e open source Linux, assieme alla capacità di poter utilizzare diverse app tipiche del sistema Android Google.

La distribuzione del nuovo device Jolla C, che avverrà in edizione limitata di 1000 unità, sarà al momento destinata a suscitare curiosità principalmente tra i developer e l’utenza della community Sailfish, in attesa di poterne migliorare ed estenderne le capacità anche presso il pubblico consumer tradizionale. Per quanto riguarda design e caratteristiche tecniche del nuovo smartphone, ci troviamo in presenza di un device di forma più squadrata che “sleek” e morbida tipica dei top di gamma attuali, tuttavia corroborata da alcuni dettagli che lo rendono un buon dispositivo di fascia media.

Tra di essi, un display 5 pollici dotato di risoluzione HD (1280 × 720 px) e chipset quad core Snapdragon 212, con 1,3 GHz di frequenza (rientrante quindi nella media dei device attuali) e 2 GB di memoria RAM, unitamente ad una memorai flash da 16 GB espandibile. Sul fronte dati e connettività, non mancano le tradizionali connessioni Wireless e la capacità di ospitare due SIM. I sensori di luminosità, giroscopia e luminosità completano il tutto dal punto di vista hardware.

Jolla C installa, al momento, Sailfish OS 2.0, compatibile con diverse classiche APK Android, ovvero le tipiche app con cui molti utenti dell’OS dedicato al robottino verde Google hanno a che vedere quotidianamente. Il device è destinato agli utenti del Sailfish Community Device Program europei, che potranno riceverlo a casa sperando di poter ampliare il panorama degli OS open source gratuiti e liberi anche su smartphone.

Jolla C, il nuovo smartphone quad-core con Sailfish OS è arrivato! ultima modifica: 2016-05-30T00:20:41+00:00 da Roberta Betti
The following two tabs change content below.
Amante di hi-tech ed entertainment digitale, e più generalmente di tutto ciò che ruota attorno il sistema di numerazione binario: sistemi open source, OS, privacy, app, videogames, device e quanto il prolifico mondo della tecnologia ci propone.
Questa notizia è stata letta 877 volte

Altri Post

Commenta anche tu..