Homefront: The Revolution, fantascienza e distopia in un nuovo shooter per console e PC

Homefront: The Revolution, fantascienza e distopia in un nuovo shooter per console e PC

Ben cinque anni dopo l’originale intuizione di Dambuster Studios, che portò l’idea alla base di Homefront: The Revolution a trovare il suo fulcro centrale in un gioco capace di rievocare tutta la tensione esistente tra USA e Corea, un nuovo reboot di questo popolare franchise ritorna sulle maggiori console next-gen, così come su PC.

Malgrado la tiepida accoglienza del pubblico, Homefront ha permesso al mondo dei giochi First Person Shooter di rinnovarsi aggiungendo una backstory ed una trama fantapolitica di interesse storico notevole, ponendo soprattutto i riflettori al di sopra delle relazioni tra i due paesi, in particolare le reazioni statunitensi all’agguerrita espansione coreana. Il tutto, con una sorpresa inaspettata che vede riunirsi due eventi della storia moderna apparentemente distanti tra loro: Dambuster Studios ha preferito che la rivoluzione digitale avvenuta nella Silicon Valley decenni fa, permettendo ai maggiori brand del mondo tecnologico occidentale di emergere, si verificasse proprio nel paese asiatico.

Homefront mette quindi al centro la storia parallela di una Corea diventata maggior potenza mondiale a discapito degli Stati Uniti, approfittando della situazione di subordinazione degli USA per attaccarla col pretesto di offrire aiuti umanitari. Il gioco si muove così agevolmente mettendoci al centro della cosiddetta Resistenza, un nucleo della popolazione locale che nel 2029 tenta di ostacolare i piani della superpotenza orientale. Vestiremo quindi gli stretti panni di Ethan Brady, nuovo componente del clan che si muoverà all’interno di un universo distopico dalle tinte oscure, potenti e credibili nel loro realismo attuale.

La struttura open world del videogioco ci permetterà di intraprendere differenti azioni al fine di sabotare i piani coreani: manomettere device elettronici attraverso complesse procedure di hacking, diffondere i punti cardine del manifesto della Resistenza liberando contemporaneamente il popolo oppresso, e riportare al centro la volontà individuale e il desiderio di autodeterminazione della nazione occidentale. Un titolo quindi da desiderare e avere, nonostante alcune pecche nella caratterizzazione dei personaggi secondari, per Playstation 4, Xbox One ed ovviamente PC.

 

Homefront: The Revolution, fantascienza e distopia in un nuovo shooter per console e PC ultima modifica: 2016-05-29T00:15:17+00:00 da Roberta Betti
The following two tabs change content below.
Amante di hi-tech ed entertainment digitale, e più generalmente di tutto ciò che ruota attorno il sistema di numerazione binario: sistemi open source, OS, privacy, app, videogames, device e quanto il prolifico mondo della tecnologia ci propone.
Questa notizia è stata letta 948 volte

Altri Post

Commenta anche tu..