Freddie Mercury: buon compleanno al re dei Queen

Freddie Mercury: buon compleanno al re dei Queen
Freddie Mercury
Freddie Mercury compleanno

Freddie Mercury avrebbe compiuto 70 anni, nasceva oggi il mito del rock. Un destino tragico e beffardo ha voluto che lasciasse la terra a solo 45 anni. Si è spento la sera del 24 novembre 1991, a causa di un brutto male, nella sua casa di Logan Place, a Kensington, nel cuore di Londra.

L’icona del rock nasceva a Zanzibar il 5 settembre del 1946. Era appassionato di arte in particolare di Chagall, un collezionista di cravatte (chi l’avrebbe mai detto visto che non le indossava!) e poi uno sportivo. Timido quando scendeva dal palco, era noto nel suo ambiente per essere uno spendaccione. Alternava periodi in cui viveva in profonda solitudine, con giorni in cui invitava tutti i suoi amici, organizzando cene e feste nella sua lussuosa dimora. Adorava intrattenerli improvvisando spettacoli, come faceva con il suo pubblico, nel corso dei quali amava travestirsi.

Della musica e dell’arte Mercury aveva un’idea ben precisa. Doveva essere capace di intrattenere e ammaliare il pubblico. Il cantante dei Queen nutriva una profonda ammirazione per Aretha Franklin, David Bowie, Jimi Hendrix e i Led Zeppelin.  Mentre per la soprano Montserrat Caballè, con la quale ha spesso collaborato, provava una vera e propria ossessione.

Freddie Mercury curava tantissimo la sua voce al limite dell’ossessione. Per questa ragione non ha mai fatto sistemare la sua dentatura sporgente. Aveva paura che potesse alterare il suo strumento vocale.

L’idolo dei tante generazioni non ha mai confuso la persona dal personaggio. In diverse interviste ha dichiarato che quello che accadeva sul palco era puro spettacolo. Ben lontano dalla persona timida e riservata che poi era nella realtà. Non si è mai scoperto fino in fondo con il suo pubblico, ha sempre lasciato un alone di mistero che nel tempo ha fatto si che divenisse un vero e proprio mito.

Così a più di 20 anni dalla sua morte non possiamo non ricordare un personaggio che ha così tant contribuito a fare la storia della musica, ringraziandolo ancora una volta dei numerosi capolavori che ci ha regalato.

 

 

 

Freddie Mercury: buon compleanno al re dei Queen ultima modifica: 2016-09-05T11:23:59+00:00 da Dario A
The following two tabs change content below.
Questa notizia è stata letta 555 volte

Altri Post

Commenta anche tu..