Domenica Live, confessione shock della Bertè: picchiata e violentata

Domenica Live, confessione shock della Bertè: picchiata e violentata

Proprio nel pomeriggio di ieri, domenica 14 maggio 2017, è andata in onda su Canale 5 una nuova puntata di Domenica Live, celebre programma televisivo condotto dalla bravissima oltre che molto amata presentatrice italiana Barbara D’Urso. Nel corso di tale appuntamento con i telespettatori di Mediaset sono stati davvero molti gli ospiti presenti in studio tra questi l’amatissima cantautrice italiana Loredana Bertè la quale, nel corso dell’intervista, si è lasciata andare a dichiarazioni che hanno lasciato senza parole davvero moltissime persone. La celebre artista, sorella minore della nota cantante Mia Martini, ha raccontato un fatto tragico della sua vita che risale a quando era solamente una ragazzina di 17 anni e nello specifico ha rivelato di essere stata picchiata e violentata da un uomo.

Nell’esporre quanto le è accaduto la Bertè ha fatto riferimento ad un uomo che si mostrava gentile con lei e che le mandava sempre i fiori in camerino tanto che le sue amiche le avevano consigliato di uscire insieme a lui ma, precisa la Bertè, quando è andata a prenderla con la sua Ferrari non si è diretto a casa sua ma in un bilocale fuori Torino e una volta entrati all’interno l’uomo in questione ha chiuso la porta a chiave e ha iniziato a prenderla a calci e pugni e a strapparle tutti i vestiti. “Non so con quale forza sono uscita da quella casa e mi sono buttata in strada. Ero tutta piena di sangue e mi hanno portato in ospedale. Questa è stata la mia prima volta”, ha poi affermato la celebre artista italiana concludendo che in seguito a tale esperienza, per circa tre anni, non ha più voluto vedere uomini.

Nel corso dell’intervista rilasciata a Domenica Live Loredana Bertè ha anche parlato della sorella Mia Martini, della sua morte e delle colpe che sente di avere in merito a quanto accaduto. Dopo essersi commossa nel rivedere alcune immagini che la ritraevano insieme alla sorella ecco che la Bertè ha dichiarato di sentirsi in colpa in quanto, se forse avesse fatto qualche viaggio in meno e fosse stata più vicina a Mimì forse lei, conclude, ‘sarebbe ancora viva, qui con noi’. Che ne pensate di questa triste storia che ha coinvolto la nota cantante italiana?

Domenica Live, confessione shock della Bertè: picchiata e violentata ultima modifica: 2017-05-15T06:00:25+00:00 da Manuela Rizzo
Questa notizia è stata letta 261 volte

Altri Post

Commenta anche tu..