Bologna Festival: un successo l’apertura

Bologna Festival: un successo l’apertura

Bologna Festival al via. Un successo l’apertura con il concerto della Budapest festival Orchestra diretta dal maestro Ivan Fischer, suo fondatore e direttore Musicale. L’auditorium Manzoni ha applaudito per 5 minuti ininterrottamente chiedendo il “bis”. E’ stata eseguita la Sinfonia n°3 in re minore di Gustav Mahler, pezzo non facile per la complessità della musica e per il gran numero di componenti di cui c’è bisogno: La complessità del pezzo, la qualità degli esecutori ha portato al Manzoni un tutto esaurito vero, non solo ideale, sulla carta, come spesso avviene.

Il Bologna Festival è alla trentacinquesima edizione e regala ogni anno un carnet di “Grandi interpreti”( è anche il sottotitolo della manifestazione) veramente eccezionale e anche quest’anno non si è smentito.

Tra gli eventi di quest’anno ricordiamo: Manchester Camerata conn al pianoforte la grande Martha  Argenich  in scena il 6 aprile, Uri Caine ensamble plays Gershwin in scena il 30 aprile, Chamber Orchestra of Europa diretta dal maestro Vladimir Jurowski in scena l’8 maggio, Giancarlo Giannini con Giovanni Bellucci al pianoforte con uno spettacolo per voce e pianoforte sui grandi versi di Shakespeare in scena il 17 maggio.

Questi alcuni degli appuntamenti del Festival: Bologna non delude neppure questa volta per la qualità degli interpreti presenti e se a questo si aggiunge che parliamo di una fondazione onlus per la ricerca sul cancro, capite bene quanto sia importante e straordinaria la cosa.

Tutte le edizioni del festival hanno sempre avuto un grande successo, non solo per gli appassionati, ma anche per coloro che si accostano per la prima volta a quewto tipo di manifestazione.

Ringraziamo il capoluogo emiliano per la qualità delle sue manifestazioni e speriamo che continui così.

Bologna Festival: un successo l’apertura ultima modifica: 2016-03-16T17:01:51+00:00 da Maria A
The following two tabs change content below.
Non sono più giovanissima, ma con un grande gusto per la vita; sono stata dirigente d'azienda; mi occupo di sicurezza sul lavoro; adoro scrivere e leggere; tra le mie grandi passioni il cinema e il teatro. Collaboro con alcune testate online e con agenzie di web content.
Questa notizia è stata letta 311 volte

Altri Post

Commenta anche tu..