ASU Cast 1, smartwatch con proiettore laser d’avanguardia

ASU Cast 1, smartwatch con proiettore laser d’avanguardia

E’ in arrivo un device in grado di cambiare per sempre il mondo dei wearables, in considerazione della sua capacità di integrare un componente di cui spesso gli smartwatch moderni sono andati alla ricerca: un proiettore laser incorporato. Questa è la premessa di ASU Cast One, device cinese mostrato all’esordio al Consumer Electronics Show 2016 assieme ai big dell’elettronica di consumo.

Il primo prototipo di questo avveniristico smartwatch incorporava già la funzione suddetta, di cui è stata data dimostrazione proiettando del contenuto multimediale su una superficie piana, che ha risposto alla perfezione al test rendendo leggibili e-book e visibili video e immagini al di fuori dal dispositivo. Qualsiasi tipologia di file può essere quindi visualizzata, a patto che si disponga di un piano in grado di accogliere l’immagine.

Il nuovo Cast One è capace inoltre di performance convincenti in ambito streaming: 720p è la risoluzione che la proiezione di dimensione massima 60 pollici (partendo da un minimo di 2) è in grado di emulare, senza perdere in qualità grazie alla presenza di una tecnologia ben differente rispetto a quella utilizzata comunemente per la creazione di proiettori luminosi tradizionali, che sfruttano il Digital Light Processing per rendere ogni pixel portatore di particolare luminosità, rendendo l’immagine nitida e differente dal resto.

Il modulo fotografico / ottico incluso nel proiettore dello smartwatch permette una risoluzione più che elevata per poter scoprire minuziosamente i contenuti proiettati: 1280 x 600 pixel.

Lo spazio richiesto tra il polso a cui sarà fissato ASU Cast One e la superficie in cui avverrà la proiezione non dovrà essere superiore ai 2 cm per dare il massimo di colori e risoluzione, senza tralasciare l’aiuto dell’OS Android Lollipop supportato a sua volta dal 4-core Qualcomm APQ8026e 768 megabyte di RAM, cifre lievemente superiori alla media che aiutano il device a distinguersi, sia tra i popolari activity tracker che i classici smartband.

Con l’aggiunta della possibilità di tenere a portata di polso notifiche e segnalazioni dai social network tramite connessione smartphone, ASU Cast One diventa una delle “next big thing” del mondo smartwatch da attendere per lo sbarco europeo e italiano.

ASU Cast 1, smartwatch con proiettore laser d’avanguardia ultima modifica: 2016-05-20T00:15:23+00:00 da Roberta Betti
The following two tabs change content below.
Amante di hi-tech ed entertainment digitale, e più generalmente di tutto ciò che ruota attorno il sistema di numerazione binario: sistemi open source, OS, privacy, app, videogames, device e quanto il prolifico mondo della tecnologia ci propone.
Questa notizia è stata letta 580 volte

Altri Post

Commenta anche tu..